News

Polini

Polini

Polini per T-MAX
Tre nuovi filtri aria per T-MAX regolabili

 


Polini presenta i nuovi filtri aria per Yamaha T-MAX

 

CON L’ARIA PULITA MIGLIORANO LE PRESTAZIONI

 

Filtri aria Polini per T-MAXLa Polini Motori ha realizzato tre differenti filtri aria scooter Yamaha TMax.
Due filtri aria sono per il sistema di aspirazione: uno per i TMax a carburatore dal 2004 al 2007, uno per il TMax a iniezione in vendita dal 2008.
Il terzo filtro aria Polini è per il coperchio della trasmissione a cinghia del variatore. Questo filtro consente di depurare perfettamente l’aria aumentandone il flusso nel vano variatore. Questa caratteristica migliora in modo concreto il sistema di raffreddamento del variatore.
Tutti i tre nuovi filtri aria Polini si distinguono per essere realizzati in tessuto speciale di cotone a struttura lunga multistrato lubrificata con un prodotto particolare a bassa viscosità che migliora le caratteristiche di permeabilità all'aria.
Assicurano una portata d'aria maggiore rispetto ai normali “filtri carta” in commercio.
Limitano al minimo la perdita di pressione del flusso d'aria che attraversa il filtro.
Si distinguono per le caratteristiche assolutamente performanti in quanto garantiscono massima erogazione della potenza.

CARATTERISTICHE TECNICHE FILTRI ARIA POLINI PER SISTEMA ASPIRAZIONE
Progettati CAD CAM.
Sviluppati direttamente in pista, si distinguono per leggerezza e robustezza.
Prodotti in unica stampata senza incollaggi negli angoli che potrebbero causare rotture, sono provvisti di una rete di protezione in resina epossidica resistentissima ai vapori delle benzine e all’ossidazione dell’umidità dell’aria.
Il materiale usato è direttamente derivato dalla tecnologia USA per i filtri aria destinati alla Formula 1 e Formula Indy.
Codice prodotti e prezzi vendita al pubblico:
203.0144 filtro aria TMax dal 2004 al 2007, Euro 41,50 + IVA.
203.0148 filtro aria TMax dal 2008, Euro 36,00 + IVA.
203.0149 filtro variatore per tutti i modelli, Euro 32,00 + IVA.

 

 

 

 

 

 
 

Related Articles

Back to top button
Close
Close