NewsRACINGViaggi

Afriquia Merzouga Rally Con il patrocinio di Sua Maestà il Re del Marocco Mohammed VI

L’appuntamento per professionisti e amatori

Sono tornati! Sono passati appena 3 mesi dalla Dakar 2018 e Matthias Walkner, Kevin Benavides, Sam Sunderland e Toby Price sono pronti a sfidarsi ancora sulle piste dell’Afriquia Merzouga Rally dal 15 al 20 aprile. Appuntamento immancabile per i professionisti, gli amatori restano comunque la vera essenza del Rally.

Element chiavi
– Gli ultimi 3 vincitori della Dakar nella categoria moto e i piloti più esperti saranno al via dell’8° edizione del Rally.
– Il pilota della Mini, Nani Roma competerà nella categoria Side-by-Side e darà consigli preziosi agli amatori.
– il 56% dei concorrenti partecipano al rally per la prima volta.
– Le iscrizioni per moto, quad e SxS sono aperte fino al 25 Marzo su www.merzougarally.com
– Afriquia sarà il title sponsor dell’evento per il terzo anno.

Giunto all’8° edizione, l’Afriquia Merzouga Rally si riconferma un appuntamento imperdibile per professionisti e amatori: 5 giorni di gara nel deserto del Marocco per mettere alla prova le capacità di guida sulla sabbia, la navigazione e la resistenza alle calde temperature.

Scorrendo la lista degli iscritti, oltre la metà partecipano all’evento per la prima volta, a conferma che questo rally è ideale per tutti i piloti che intendono avvicinarsi alla disciplina Rally Raid. I concorrenti potranno infatti beneficiare di tutta l’esperienza degli Organizzatori della Dakar, che – per il 3° anno hanno rinnovato l’accordo con Afriqua, title sponsor dell’evento.

Come nelle scorse edizioni, al termine di ogni tappa i piloti potranno seguire workshop dedicati per migliorare le loro qualità in termini di navigazione, tecnica di guida e preparazione del road book. Le lezioni saranno tenute da
Edo Mossi, il direttore sportivo, e Nani Roma. due volte vincitore della Dakar, lo spagnolo salirà in cattedra alla sera, mentre il giorno correrà nella categoria Side by Side.

Il pilota della Mini non sarà l’unica star al via. Gli ultimi 3 vincitori della Dakar categoria moto Matthias Walkner (2018), Sam Sunderland 2017) e Toby Price (2016) saranno i portacolori del Red Bull KTM Factory team. La battaglia per la vittoria si preannuncia agguerrita, considerato il livello degli sfidanti. Al via infatti tutti i team ufficiali con Husqvarna (Pablo Quintanilla), Honda HRC (Paolo Gonçalves, Joan Barreda Bort, José Ignacio Cornejo e Kevin Benavides), Yamaha (Franco Caimi, 3rd nella scorsa edizione dell’Afriquia Merzouga rally), Hero (CS Santosh, Oriol Mena) e Sherco.

La presenza dei piloti ufficiali sarà uno stimolo interessante per gli amatori, che restano l’anima dell’Afriquia Merzouga Rally, un vero trampolino per apprendere la disciplina rally raid e progredire rapidamente in preparazione della Dakar.
Ancora una volta, il miglior rookie – un pilota che per la prima volta partecipa all’Afriquia Merzouga Rally – si aggiudicherà un’iscrizione gratuita alla Dakar.

Le iscrizioni sono ancora aperte nelle categorie moto, quad e Side by Side fino al 25 Marzo.

Maggiori informazioni su www.merzougarally.com

Tags

Andrea Borelli

Pilota di velocità, Enduro, Motocross e Supermotard. Dalla fine degli anni 80 è stato impegnato nella velocità nazionale dopo una breve parentesi nei motorally, per poi passare al Supermotard, al Cross e all'enduro. E' attualmente Istruttore Federale, Direttore di gara e Responsabile delle HobbySport per il Lazio per conto di Federazione Motociclistica Italiana

Related Articles

Check Also

Close
Close
Close