News

Motodays 2010: inaugurato il salone moto & scooter di Roma

martina-2.jpgRoma, 11 marzo 2010 – Grande affluenza di pubblico per la prima giornata di Motodays, la rassegna delle due ruote della Capitale. La manifestazione romana ha aperto oggi le porte ai visitatori: alla cerimonia del taglio del nastro il presidente di Fiera Roma Roberto Bosi, accompagnato dall’attrice Martina Stella e dal campione del mondo Superbike 2007, James Toseland, ha dato il via alla kermesse, svelando alcune tra le novità assolute portate dalle migliori Case motociclistiche del mondo. Hanno preso parte alla cerimonia inaugurale il vicesindaco di Roma Mauro Cutrufo, l’assessore alla mobilità Sergio Marchi e il presidente di Sbk Paolo Flammini.

MOTODAYS 2010: INAUGURATO IL SALONE MOTO & SCOOTER DI ROMA
MARTINA STELLA E JAMES TOSELAND AL TAGLIO DEL NASTRO
NOVITA’, ANTEPRIME MONDIALI, SPETTACOLI IN PISTA

Roma, 11 marzo 2010 – Grande affluenza di pubblico per la prima giornata di Motodays, la rassegna delle due ruote della Capitale. La manifestazione romana ha aperto oggi le porte ai visitatori: alla cerimonia del taglio del nastro il presidente di Fiera Roma Roberto Bosi, accompagnato dall’attrice Martina Stella e dal campione del mondo Superbike 2007, James Toseland, ha dato il via alla kermesse, svelando alcune tra le novità assolute portate dalle migliori Case motociclistiche del mondo. Hanno preso parte alla cerimonia inaugurale il vicesindaco di Roma Mauro Cutrufo, l’assessore alla mobilità Sergio Marchi e il presidente di Sbk Paolo Flammini.

L’offerta espositiva di Motodays 2010 è aumentata: sono 40.000 i metri quadri allestiti per la kermesse, divisi in 4 padiglioni (uno in più rispetto all’anno 2009); oltre 260 aziende, un calendario fitto di appuntamenti di approfondimento e di formazione per gli appassionati delle due ruote; un’area show esterna di 25.000 metri quadrati dove si terranno gare sportive, dimostrazioni di guida sicura e spettacolari esibizioni freestyle con i migliori stuntman del mondo.

martina-2.jpgMotodays: la giornata inaugurale

Roma è tra le città che più avvertono il bisogno di un’efficace normativa per ciò che concerne la sicurezza negli spostamenti su strada, soprattutto per gli amanti e i praticanti delle due ruote.
A tal proposito si è svolto oggi il convegno “Il Fare della Sicurezza Stradale”: sono intervenuti aziende e associazioni, che hanno analizzato in maniera completa le criticità del sistema industriale italiano ed europeo in materia di sicurezza stradale.
Nell’Area Show è stata una giornata di gara in piena regola: al mattino la sessione di prove cronometrate del Trofeo Minimoto; nel pomeriggio, dopo qualche rinvio a causa del tempo capriccioso, la partenza delle gare. A intrattenere gli spettatori in tribuna durante le pause hanno provveduto gli spettacolari stunt show sui Quad dell’Acrobatic Group, il Freestyle MX e le folli evoluzioni e tricks dei centauri Emanuele Freddo & Nicola Campobasso.
 Il Palco di Radio Globo al padiglione 5 ha ospitato l’incontro “A Tu per Tu” con il campione James Toseland, che è rimasto a lungo con i suoi fan firmando autografi e rispondendo alle domande del pubblico. Moltissimi i tifosi intervenuti all’incontro, che sono anche stati capaci di “intervistare” il pilota Yamaha con domande divertenti e incalzanti.
I visitatori, oggi così come per tutto il weekend, hanno potuto provare i veicoli in esposizione in diversi momenti della giornata, potendo così conoscere meglio le reazioni dei mezzi esposti, prima di scegliere quello più adatto alle loro esigenze.
Passando in rassegna le anteprime del Salone di Roma, già da oggi è in esposizione al padiglione 7 il nuovo modello di scooter HONDA PCX125 (anteprima europea assoluta), una vera chicca per gli appassionati dei 125cc, ma l’ideale anche per i neofiti delle due ruote.

Gli appuntamenti di domani

tenere-2.jpgGrande attesa per YAMAHA, che mostrerà al pubblico e alla stampa (ore 10.00 al centro congressi del Padiglione 10) le tre novità mondiali tenute in serbo per questo inizio di primavera: la rivoluzionaria naked FZ8 e l’altrettanto innovativa crossover Fazer8. E ancora, in anteprima assoluta per l’Italia, la XT1200Z Super Ténéré m.y. 2010.
Alle 10:30 la Croce Rossa Italiana, presente a Motodays con uno stand al padiglione 6, presenterà una dimostrazione pratica sulle procedure di sicurezza stradale e il primo soccorso.
Ricco anche il palinsesto sportivo di venerdì: di scena la 2° Coppa Fiera Roma Maxiscooter, oltre agli stunt show di Nicola Campobasso e Emanuele Freddo, che si alterneranno per tutta la giornata.
Alle 12.30 sul Palco di Radio Globo al Padiglione 5 la Federazione Italiana Moto terrà la conferenza stampa di presentazione dell’Attività Femminile Federmoto, presentando il proprio impegno necessario a promuovere e sostenere la pratica motociclistica per le donne.
Alle ore 14.30 alla sala convegni del Padiglione 6 da non perdere l’incontro “Come creare guidatori migliori: esperienze formative a confronto”. Saranno ospiti e relatori, fra gli altri: Danilo Spizuoco dell’ACI, per illustrare le attività dei centri di guida sicura ACI; Francesca Marozza dell’FMI, Francesco Foresta e Pietro Marturano del Ministero dei Trasporti, per fare un punto sul quadro normativo e i protocolli sulla guida sicura; Antonella Macaniello del Ministero dell’Istruzione, con l’iniziativa di preparazione al patentino negli istituti scolastici; Paola Carbone della Facoltà di psicologia dell’Università La Sapienza di Roma sulle problematiche adolescenziali di propensione al rischio.
Alla stessa ora, sul Palco di Radio Globo, Moto TV (canale 237 di SKY), fra i principali media partner di Motodays, presenterà il palinsesto televisivo per l’anno 2010.

Motodays 2010 è realizzato con la collaborazione della Regione Lazio, della Provincia di Roma e del Comune di Roma, oltreché della Camera di Commercio di Roma. Partnership tecniche e di contenuti: FMI – Federmoto, l’UEM – Unione Motociclistica Europea ed il Campionato mondiale Superbike.

Related Articles

Back to top button
Close
Close