HomeNewsLe wild card di Donington

Le wild card di Donington

Pubblicato

Donington Le migliori wild-card inglesi si confronteranno con i piloti del Mondiale questo weekend nell' 11° Round del Campionato Mondiale Superbike a Donington Park.

Le migliori wild-card inglesi si confronteranno con i piloti del Mondiale questo weekend nell' 11° Round del Campionato Mondiale Superbike a Donington Park.

DoningtonTom Sykes, Leon Haslam, Cal Crutchlow e James Ellison, insieme a Troy Bayliss, Noriyuki Haga, Ryuichi Kiyonari, Max Neukirchner, Régis Laconi, Max Biaggi e Chris Walker, hanno incontrato i media nella tradizionale conferenza stampa pre-gara, che si è svolta  presso il museo di Donington Park Grand Prix Collection all'interno del circuito.

Tom Sykes (Rizla Suzuki): "Dopo la gara di Brands non era nostra intenzione fare un'altra gara come wild-card, ma il team manager Jack Valentine era molto entusiasta e ha preso la decisione di correre, ed eccoci qui. Sono contento che abbia cambiato idea!"

Leon Haslam (HM Plant Honda):
"Per me è una grandissima occasione. L'inizio del campionato BSB non è stato facile, ma abbiamo vinto le ultime tre gare. Ma la gara del mondiale, qui a Donington sulla mia pista di casa, è tutta un'altra cosa. Prenderemo parte anche alla gara di Portimao. Sono contento di poter correre contro tutti questi campioni!"

Cal Crutchlow (HM Plant Honda): "Tutti noi abbiamo l'opportunità di dimostrare cosa possiamo fare al livello mondiale. Fare questa gara è una vera sfida. Non ho mai fatto una gara del Mondiale Superbike, solo Supersport, ma non vedo l'ora di confrontarmi con piloti del calibro di Troy, Nori e Kiyo."

James Ellison (Hydrex Bike Animal Honda): "Il mio scopo è sicuramente il Mondiale Superbike, lo è da anni. Ho accumulato molta esperienza con le gare MotoGP e AMA, ma vorrei tornare al mondiale, cercare di lottare per la vittoria e diventare il prossimo pilota che riesce a vincere il titolo. Speriamo di poter far vedere ad un po' di persone quello che sono in grado di fare questo weekend."

Chris Walker (VentAxia VK Honda): "E' bello avere l'opportunità di salire di nuovo su una superbike del team PBM, in particolare nelle due gare inglesi. Brands Hatch e Donington sono tra le mie piste preferite, e ottenere, al debutto, punti a Brands è stato davvero qualcosa di speciale. Sono sicuro che otterremo ancora risultati positivi questo weekend!"

Régis Laconi (PSG-1 Corse Kawasaki): "Sicuramente è stato un anno molto difficile per noi e spero che il team Kawasaki riesca ad ottenere risultati migliori di quelli che abbiamo ottenendo finora. Ci sembra di aver trovato dei miglioramenti per quanto riguarda l'assetto, tutti si stanno impegnando tantissimo, possiamo solo sperare di finire la stagione nei migliori dei modi".

Ryuichi Kiyonari (Hannspree Ten Kate Honda): "Sicuramente Brands Hatch è stata una bella impresa e sono contentissimo. La pista di Donington Park mi piace molto, ma so che non vado molto forte qui quindi cercherò solo di fare del mio meglio questo weekend. Ho ottenuto una doppia vittoria in BSB quattro anni fa, ma negli ultimi tre anni i risultati non sono stati così buoni quindi vedremo questa volta."

Max Biaggi (Sterilgarda Go Eleven Ducati): "I risultati stanno arrivando e sono molto più contento. Dopo gli infortuni, sono riuscito a recuperare, ci ho impiegato un pò di tempo per tornare forte come prima. Ora contiamo di continuare così fino alla fine della stagione, ottenendo podi a tutte le gare, speriamo di riuscirci già qui a Donington."

Noriyuki Haga (Yamaha Motor Italia WSB): "Sicuramente questa è una delle piste che preferisco e questa volta cercherò di vincere entrambe le gare ma chiaramente tutto dipende dal tempo. La mia squadra non ha portato novità dopo la gara di Brands ma da domani darò il massimo, come sempre. E' stata una bella lotta con Kiyo a Brands ma sono deluso perchè ho sbagliato a scegliere la gomma."

Max Neukirchner (Alstare Suzuki): "E' stata finora un'ottima stagione all'interno della squadra ufficiale Suzuki e certamente sono contento del secondo posto. Darò sempre il massimo per cercare di prendere Troy ma non sarà facile. Forse riuscirò a mantenere il secondo posto in campionato, lo scorso anno ho corso a Donington per la prima volta, ma cercherò di ottenere il miglior set-up possibile in prova e due buoni risultati in gara questo weekend."

Troy Bayliss (Ducati Xerox): "Corro a Donington da tantissimo tempo e, anche se è un tracciato divertente, non sono mai riuscito ad ottenere una vittoria, quindi quest'anno vorrei mettere fine a questa serie negativa. E' la prima volta per la 1098, lo scorso anno con la 999 stavo girando in ottimi tempi quando ho forzato troppo il ritmo, cadendo. Al momento ho 82 punti di vantaggio a quattro round dalla fine, cercherò di prendere più punti possibile questo weekend."

Omaggio a Jones
Omaggio sarà reso, questa domenica a Donington Park, al 23enne pilota inglese Craig Jones, che ha perso la vita a seguito dell'incidente avvenuto durante la gara del Mondiale Supersport di Brands Hatch un mese fa.

Livrea speciale per le Yamaha R1 a Donington

Le Yamaha R1 di Troy Corser e Noriyuki Haga correranno con una colorazione speciale a Donington Park questo weekend, in seguito ad un concorso organizzato dalla Casa giapponese in collaborazione con il settimanale inglese Motor Cycle News. Una commissione di giudici, presieduta da Corser e Haga, selezionerà il vincitore tra i cinque lettori di MCN che hanno realizzato le livree più belle. Il disegno vincente per le gare di domenica sarà svelato al pubblico nel SBK Paddock Show sabato alle 18.00 subito dopo la conferenza stampa della Superpole.

I primati di Donington : Giro più veloce in gara – Troy Bayliss (Ducati) 1'31.575 (2007); Superpole – Troy Bayliss (Ducati) 1'30.370 (2007); Miglior giro – Troy Bayliss (Ducati) 1'30.370 (2007).

More like this

MotoGP risultati classifica gara Valencia, Bagnaia Campione

A Valencia, è arrivata la vittoria della Suzuki di Rins, ma, soprattutto, della Ducati e di Bagnaia, primo nella Classifica Assoluta, davanti a Quartararo e Bastianini.

Classifica MotoGP 2022, FINALE Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, FINALI dopo il GP di Valencia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.