News

NEWS – La crisi colpisce anche la KTM

KTM La crisi economica mondiale che ha già colpito diverse aziende del settore “due ruote” ha colpito anche la nota Casa austriaca e come se non bastasse un incendio ha causato danni per 700.000 euro all'interno dello stabilimento austriaco.

 

KTM

 

La crisi economica mondiale che ha già colpito diverse aziende del settore “due ruote” ha colpito anche la nota Casa austriaca e come se non bastasse un incendio ha causato danni per 700.000 euro all'interno dello stabilimento austriaco.

733 dipendenti con contratto full-time su 1482 lavoreranno part-time per quattro mesi, da maggio ad agosto prossimo compreso.

La “manovra” rallenterà la produzione di un paio di mesi (presumibilmente ceando qualche ritardo nelle consegne), ma salvaguarderà tutti i posti di lavoro e la forza produttiva dell’azienda nella speranza di una ripresa economica il prossimo anno. Saranno interessanti alla manovra tutti i livelli di dipendenti, ivi compresi operai, manager e dirigenti.

Cross Holding, azionista di maggioranza KTM e Bajaj Auto, che detiene il 31,72%, re-integreranno il capitale KTM con 30 milioni di euro.

E' invece notizia di qualche giorno il fatto che un incendio, divampato nel reparto prova dei motori a causa di una maldestra manovra di travaso benzina nelle vicinanze di un motore rovente, abbia provocato all'azienda un dano stimato in circa 700.000 euro. Non si registrano, fortunatamente, vitime tra gli operai del reparto.

Related Articles

Back to top button
Close
Close