HomeNewsKawasaki ER-6n e f m.y. 2009

Kawasaki ER-6n e f m.y. 2009

Pubblicato

Kawa Le fortunate ER-6n ed ER-6f si rinnovano e con il model year 2009 sfoggiano una linea spigolosa e alcuni importanti miglioramenti a ciclistica e motore Le nuove ER-6n ed ER-6f riprendono i concetti chiave dei modelli precedenti, molto apprezzati, introducendo un design tutto nuovo e importanti miglioramenti a livello di ciclistica ed erogazione del motore.

ER6n
ER6f

FORME VIRILI E ALLUNGATE
Pur mantenendo il carattere distintivo del modello precedente, le nuove ER-6n ed ER-6f si distinguono per la scocca più allungata e vigorosa, che dona un'immagine più "attiva" e aggressiva. La versione “f” in particolare vanta uno stile ispirato alle sorelle supesportive della famiglia Ninja. Le curve sinuose cedono il posto a tratti più spigolosi, mentre tutte le linee si spostano in avanti, conferendo alla moto un aspetto più raccolto.

ER6nMOTORE COMPATTO E TELAIO AGILE
La chiave del successo di questi due modelli Kawasaki stava nell'equilibrio tra dimensione compatta e potenza elevata. Il nuovo motore, sempre ovviamente bicilindrico parallelo da 650 cc, raffreddato a liquido e con distribuzione a 8 valvole, si caratterizza per una serie di messe a punto che offrono una risposta più fluida a regimi medio-bassi nonché ottime prestazioni a regimi elevati.
Le modifiche apportate a telaio, forcellone e sospensioni riducono le vibrazioni e migliorano la maneggevolezza, rendendo la nuova ER-6n ed ER-6f più che mai accessibili ad un vasto pubblico.

 

www.kawasaki.it

More like this

Classifica MotoGP 2022, Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, aggiornate dopo il GP della Thailandia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.

MotoGP risultati classifica gara, San Marino 2022 Misano

A San Marino è arriva la quarta vittoria nel Motomondiale 2022 per Francesco Bagnaia e la sua Ducati. A podio con lui la Ducati di Bastianini e l'Aprilia di Viñales.
STICKY