HomeNewsElettronica GET per i trofei Yamaha

Elettronica GET per i trofei Yamaha

Pubblicato

Get La strumentazione digitale satellitare GET a bordo delle Yamaha R1 ed R6 Series Cup

L’elettronica GET a bordo delle Yamaha R1 ed R6 Series Cup

Presentati i sistemi di cronometraggio e acquisizione dati GET MD 3 e MD5 CHRONO, ultime evoluzioni della gamma dell’industria elettronica italiana leader nelle applicazioni GPS e ora parte del gruppo ATHENA.

Commenti positivi unanimi per il bellissimo cruscotto MD3 che sarà adottato dalle moto dei trofei Yamaha R Series Cup. 

md3

I sistemi elettronici italiani di acquisizione dati GPS della GET equipaggeranno anche nel 2007 le Yamaha impegnate nel prestigioso trofeo Yamaha R Series Cup, che dopo l’incredibile successo avuto nel biennio 2006/2007 con ben 276 piloti iscritti, dal 2008 si aprirà anche al modello R1, la famosa “mille” Yamaha, tra le moto più vendute al mondo.

Sarà un torneo d’alto livello, con un importante montepremi e mezzi meccanici di prima qualità. Per questo GET ha lanciato in occasione del recente EICMA il nuovo cruscotto MD3 che ha riscosso un enorme interesse tra gli appassionati e i motociclisti.
L’MD3 è un innovativo cruscotto disponibile nelle versioni LAP, PRO e SERIES che abbina funzionalità utili per l’impiego sia stradale che racing. In pratica consente di visualizzare i segnali provenienti dalla moto e nel contempo fornisce l’acquisizione dai dati di pista grazie al sistema GPS, come la visualizzazione dei tempi sul giro, gli intertempi e permette di memorizzare in 2D il circuito ed estrapolare in sede di “race analysis” le traiettorie utilizzate e le velocità di percorrenza del veicolo in ogni punto del circuito.

L’analisi dei dati avviene in forma semplice e intuitiva e senza l’uso di apparecchiature esterne. Il cruscotto MD3 era esposto allo stand Yamaha Motor del 65° EICMA, dove le moto della Yamaha R Cup 2008 sono state equipaggiate con il sistema MD3 Series, che aggiunge alcune funzioni al sistema LAP e soprattutto consente di mantenere i cablaggi originali presenti sulla moto, implementando l’applicazione con sensori dedicati alla acquisizione dati.

Il cruscotto montato sulle R6 e R 1 Cup ha ottenuto commenti positivi per la sua bellezza grafica e qualità costruttiva. L’MD3 Series nelle sue tre versioni (LAP, PRO e SERIES) può essere applicato a qualsiasi modello di moto sportiva giapponese e a breve sarà disponibile anche per la gamma Ducati.
MD3 PRO è il modello di punta della gamma. Pensato per un uso professionale, vanta ulteriori ingressi analogici e digitali per molteplici utilizzi. MD3 PRO è perfetto per qualunque attività agonistica nel motorsport e può essere abbinato all’innovativo software MX2 che consente una analisi approfondita dei parametri acquisiti.  

Per il motorsport in genere (offroad, kart e altre applicazioni)  GET ha presentato il sistema MD5 CHRONO che integra funzioni di cronometro e acquisizione dati. E’ dotato di alimentazione interna a batteria e assenza di sensori esterni. Inoltre l’utente ha possibilità attraverso la comunicazione wireless di collegare lo strumento alle espansioni di memoria.  

I prodotti GET sono realizzati da ATHENA EVOLUTION, azienda elettronica di ATHENA SpA leader nella produzione e commercializzazione di parti meccaniche e sono distribuiti da ANDREANI GROUP.

http://www.andreanigroup.com

http://www.athena-spa.com

More like this

MotoGP risultati classifica gara Valencia, Bagnaia Campione

A Valencia, è arrivata la vittoria della Suzuki di Rins, ma, soprattutto, della Ducati e di Bagnaia, primo nella Classifica Assoluta, davanti a Quartararo e Bastianini.

Classifica MotoGP 2022, FINALE Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, FINALI dopo il GP di Valencia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.