AnteprimaeventiNews

EICMA 2018, programma, orari e novità

Il salone del ciclo e motociclo di Milano alla 76.a edizione dal 6 all’11 novembre con moltissime novità su diversi fronti

EICMA 2018

EICMA ritorna dal 6 all’11 novembre 2018 con una nuova edizione del Salone del Ciclo e Motociclo di Milano, il maggior evento a due ruote su scala mondiale. Quest’anno per EICMA sarà la 76° edizione, ogni anno porta tra i padiglioni di Rho Fiera alcune tutte le novità delle case per la nuova stagione. Interessante novità di quest’anno riguarda il prezzo e le modalità di acquisto dei biglietti.

EICMA 2018 – le novità

Dopo un Intermot un po’ avaro di anteprime, tra qualche giorno sarà la volta di EICMA con tante novità dalle case che presenteranno la maggior parte delle novità attese per questo 2019.
Tra i padiglioni a Milano ci saranno, giusto per citarne alcune, la nuova Ducati Multistrada 1260 Enduro e l’altrettanto attesa Kawasaki Ninja ZX-6R, intravista in occasione dell’AIMExpo di Las Vegas, la nuovissima BMW S 1000 RR e, con ogni probabilità, anche la nuova KTM 690 Enduro R. Oltre i modelli appena citati avremo numerose case con tante novità.

eicma 2018 pianta

Eicma 2018 Mappa Padiglioni

MAPPA PADIGLIONI EICMA 2018

Padiglione 22
Padiglione 24
Padiglione 15
Padiglione 13
Padiglione 11
Padiglione 9 

CERCA STAND EICMA 2018

Le novità EICMA 2018

Scooter elettrici Askoll

Il maggiore produttore italiano di scooter elettrici sarà a EICMA con nuovi veicoli “da lavoro”.

Benelli

Nessuna novità a Intermot: Benelli le porterà a Milano.

Novità BMW EICMA

Dopo la BMW R 1250 GS e la sorella RT già presentate a Intermot, per la casa bavarese la novità sarà l’arrivo del motore BMW di 1.254 cc a fasatura variabile su tutti i modelli della famiglia R, di novità nella gamma della serie S e di una novità assoluta nella famiglia F: potrebbe essere la versione definitiva della motardona 9cento vista a Villa d’Este.

Novità Ducati EICMA

Dopo aver presentato a Intermot le Scrambler 2019, e tra i due saloni la Multistrada 1260 Enduro, la novità di DUCATI dovrebbe al salone di Milano sarà la nuova Hypermotard. Ma dovrebbero esserci novità anche per la Diavel.

Novità Harley-Davidson all’Eicma

Per EICMA non ci dovrebbero essere variazioni da quello visto a Intermot, cioè solo la nuova FXDR 114, salvo vedere in Europa la versione definitiva della elettrica Livewire.

Novità Honda Eicma

A Intermot la casa giapponese non ha portato nulla, ha scelto invece il Salone di Parigi per presentare un nuovo concept 4 cilindri denominato Neo Sports Café. Per quanto riguarda il resto, Honda ha già dichiarato che quest’anno le novità saranno poche, rimandando il tutto al 2019.

Novità Husqvarna Eicma

A Intermot è ricomparso il prototipo Svartpilen 701, moto da flat track con motore KTM/Husqvarna da 75 CV. Forse a EICMA vedremo la versione definitiva di Husquarna.

Eicma Novità Kawasaki

A Las Vegas la casa di Akashi ha presentato la nuova Ninja 636, mentre a Intermot sono arrivati alcuni aggiornamenti per la H2. A EICMA invece dovrebbero esserci quattro novità.

Novità KTM EICMA

Alla fiera tedesca KTM ha presentato la versione rinnovata della 1290 Super Duke GT e nuove grafiche per la Super Duke R. A EICMA vedremo la versione definitiva della 790 Adventure.

Novità Kymco Eicma

A EICMA la casa taiwanese presenterà senza la versione definitiva del People S 300 annunciato lo scorso anno come prototipo proprio a Milano. Questa la vera novità di Kymco.

Novità Moto Guzzi Eicma

A Intermot abbiamo visto la V9 Bobber Sport e la versione definitiva della V85 TT. A EICMA Piaggio dovrebbe portare almeno un secondo prototipo basato sulla capostipite V85 TT: potrebbe essere una stradale classica, magari in stile anni 80, oppure una granturismo. La vera novità sarà questa Moto Guzzi.

Novità Quadro Eicma

Difficilmente vedremo a Milano l’attesa versione elettrica del Qooder, che la casa lo vuole portare al salone dell’auto di Ginevra a marzo 2019.

Novità Royal Enfield Eicma

Anche per EICMA non dovrebbero esserci sorprese, bensì tante moto accessoriate o elaborate sfruttando il catalogo accessori con le novità di Royal Enfield

Novità Suzuki Eicma

Dopo aver svelato la vera novità 2019 per il marchio di Hamamatsu, la Katana, non sembra che ci saranno altre novità per Suzuki all’Eicma

Novità Sym

A Intermot Sym ha presentato due nuove moto 125, la stradale NH X e l’endurina NH T. A EICMA sapremo se arriveranno anche sul nostro mercato.

Novità Triumph EICMA

A Intermot Triumph ha svelato il nuovo motore tre cilindri da 765 cm3 che debutterà in Moto2 il prossimo anno e le nuove Street Twin e Street Scrambler 900 ma le novità non sono certo finite qui: oltre ad una “misteriosa” novità, a EICMA Triumph presenterà sicuramente al pubblico la nuova Scrambler 1200 spinta dal bicilindrico T120.

Novità Yamaha EICMA

A Intermot la casa giapponese ha presentato la nuova R 125, la crossover Tracer 700 GT e nuove colorazioni per la famiglia MT. A EICMA, vedremo finalmente la novità di Yamaja ovvero la versione regolarmente in vendita della Ténéré 700. A tutto ciò va poi aggiunto, come di consueto, la “cornice” fatta di accessori, pezzi aftermarket e abbigliamento, stunt-show, test ride e conferenze di presentazione. Insomma, tanta carne al fuoco.

Altre novità di EICMA 2018

Altra novità di quest’edizione di EICMA 2018 riguarda la modalità d’acquisto e prezzo dei biglietti. Se acquistati online, i biglietti per EICMA costeranno 19 euro (+1,5 euro di prevendita), comprensivo del contest code necessario ad accedere al concorso “Visita EICMA 2018 e vota il tuo stand preferito, potrai vincere fantastici premi”.

In palio, ci sono tra tanti anche una MV Agusta Brutale 800, un Honda Forza 300 abs MY2018, una bicicletta Limited Edition 8CTF Montante for Maserati, una Polizza pacchetto premium o un Pass Paddock per il Gran Premio di Misano di MotoGP. Per avvantaggiarsi del prezzo speciale, unica condizione è quella di procedere all’acquisto direttamente dallo store on line. Acquistandolo invece alle casse nei giorni di apertura, il prezzo del biglietto sarà infatti di 23 euro. Se si deve acquistare un biglietto ridotto si potrà fare solo alle casse.

EICMAN 2018 date apertura al pubblico

Il salone Eicma sarà aperto al pubblico da giovedì 8 novembre fino a domenica 11 novembre. Come sempre, le prime due giornate saranno riservate alla stampa e agli operatori.

Orari di apertura EICMA

Giovedì 8 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30
Venerdì 9 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 22.00
Sabato 10 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30
Domenica 11 Novembre 2018 / dalle 9.30 alle 18.30

Prezzo dei biglietti EICMA 2018

Questo il prezzo dei biglietti per entrare all’Eicma 2018

Intero: 23 euro alle casse
online dal 1 ottobre 19 euro
Bambini fino a 8 anni: gratis.
Ragazzi da 9 a 13 anni e “over” 65: 12 euro.
Ragazzi da 14 a 17 anni: 15 euro.
Gruppi di almeno 20 persone: 14 euro.

EICMA è gratis, tutti i giorni, per i bambini da 0 a 8 anni, per i visitatori con disabilità e i relativi accompagnatori. Venerdì 9 tutte le donne entrano senza pagare.
Venerdì, dopo le 18, il biglietto costerà 12 euro.

EICMA Come arrivare

Per arrivare in auto all’EICMA

  • Da Milano autostrada A4 Venezia: uscita Pero-Fiera Milano
  • Dalle autostrade A8-Varese e A9-Como, dalla barriera di Milano Nord, direzione A4-Venezia e uscita Fiera Milano
  • Dalle autostrade A7-Genova e A1- Bologna e A4-Torino: percorrere la Tangenziale Ovest in direzione Nord e uscita Fiera Milano
  • Da Milano: Autostrada A8 direzione Varese-Como ed uscita Fiera Milano oppure Autostrada A4 direzione Torino ed uscita Pero-Fiera Milano

Come arrivare all’Eicma in treno

Da Stazione Milano Centrale

  • Metropolitana Linea 2 Verde (direzione Abbiategrasso / Assago – fermata Milano Porta Garibaldi) poi prendere passante Linea S5 Varese – Milano Passante – Treviglio (direzione Varese – fermata Rho FieraMilano), oppure passante Linea S6 Novara – Milano Passante – Treviglio (direzione Novara – fermata Rho FieraMilano)
  • Attraversare a piedi Piazza Duca d’Aosta e proseguire in Via Vittor Pisani alla Stazione di Milano Repubblica (circa 10 min.), poi prendere passante Linea S5 Varese – Milano passante – Treviglio (direzione Varese – fermata Rho FieraMilano) oppure passante Linea S6 Novara – Milano passante – Treviglio (direzione Novara – fermata Rho FieraMilano)
  • Metropolitana Linea 2 Verde (direzione Abbiategrasso / Assago – fermata Cadorna Triennale). Trasborda su Linea 1 Rossa direzione Rho Fiera
  • Linea interregionale Milano Centrale – Torino, fermata Rho FieraMilano (attenzione: sono previste in media 14 corse dirette al giorno e alcuni treni non fermano a Rho FieraMilano ma solo a Rho perciò è necessario trasbordo su treni S5 o S6 / direzione Treviglio).

Da Stazione Milano Porta Garibaldi

  • Passante Linea S5 Varese – Milano Passante – Treviglio (direzione Varese – fermata Rho FieraMilano), oppure Passante Linea S6 Novara – Milano Passante – Treviglio (direzione Novara – fermata Rho FieraMilano)

Da Stazione Milano Cadorna

  • Metropolitana Linea 1 Rossa (direzione Rho FieraMilano)

 

Tags

Related Articles

Close
Close