HomeNewsDucati Riding Experience 2008

Ducati Riding Experience 2008

Pubblicato

ducati Ripartono i corsi di guida Ducati per migliorare sicurezza, controllo, tecnica e divertimento in moto È ormai al via la nuova edizione di Ducati Riding Experience, i rinomati corsi di guida Ducati destinati ai tanti appassionati che vogliono migliorare la propria tecnica di guida in moto o avvicinarsi alle due ruote per la prima volta, avvalendosi comunque di una struttura professionale ed altamente qualificata.

ducatiLa stagione 2007 aveva già visto l’introduzione della nuova 1098, la bicilindrica di serie più potente al mondo, che ha garantito ai numerosissimi allievi dei Corsi in Pista e Master tanta adrenalina e altissime prestazioni di guida.
Il 2008 mantiene l’elevato standard già proposto lo scorso anno, aggiungendo una serie di interessanti novità: prima tra tutte la possibilità di avvicinarsi alla pista guidando la nuova Ducati 848, una moto agile e leggera ma estremamente performante, che completa la famiglia Superbike Ducati con una cilindrata più piccola rispetto alla sorella maggiore, la 1098.
Altra novità, sempre tra le moto a disposizione degli allievi, sarà l’Hypermotard, moto estrema e divertente che ha riscontrato un indiscutibile successo sul mercato.
Infine, l’attesissimo Monster 696,  che, non appena disponibile, diventerà la moto destinata al Corso Base.

Oltre alle novità riguardanti le moto di ultima generazione, sono previste anche novità relative alle date e ai circuiti. Il DRE 2008, infatti, debutterà il 18-19 marzo sul famosissimo circuito del Mugello, per poi varcare i confini italiani approdando sul prestigioso circuito di “Le Castellet” in Francia.

Guidare una moto è un’esperienza emozionante e Ducati desidera che ogni appassionato possa farlo conoscendo sia i propri limiti sia quelli della propria moto. Il DRE permette di vivere tutto questo, mettendo a disposizione dei propri allievi un team di istruttori professionisti che comprende alcuni famosi piloti, come Dario Marchetti, Marco Luchinelli e Niccolò Canepa, il giovanissimo Campione 2007 Superstock, che per la prima volta parteciperà ad alcune tappe.

I corsi di guida organizzati da Ducati sono rivolti a chi vuole imparare ad andare in moto o semplicemente a chi desidera migliorare la propria tecnica di guida per affrontare la strada e la pista in tutta sicurezza.
Tante le tipologie di corsi previste, dal Corso Base, che offre le prime nozioni di guida, fino al Master di Pilotaggio, vera e propria accademia per tutti coloro che desiderano affinare la propria tecnica di guida in pista. Come sempre, tutti i corsi sono strutturati con la consacrata formula che prevede nell'arco di un'intera giornata l'alternanza di sessioni pratiche a lezioni teoriche.

CORSO BASE
Si rivolge a uomini e donne che non hanno mai guidato una moto e che vorrebbero avvicinarsi al mondo motociclistico. Il corso prevede sessioni pratiche individuali e lezioni teoriche; si svolge nel paddock con Monster 695 depotenziati e con il nuovo Monster 696 (in base a disponibilità).
Per partecipare a questo corso è necessario essere maggiorenni.
È previsto un numero massimo di 28 partecipanti divisi in gruppi di 4 allievi. Il corso consisterà in sessioni pratiche, finalizzate all'acquisizione dei fondamenti di guida (tra cui partenza, curva, frenata), e sessioni teoriche di livello base. Ogni partecipante avrà a disposizione 4 sessioni pratiche individuali con l'istruttore.

CORSO INTERMEDIO
Questo corso è pensato per tutti coloro che pur avendo una buona pratica motociclistica vogliono ugualmente migliorare le proprie capacità ed in particolare desiderano perfezionare il controllo della propria moto nella guida in strada. Per consentire un affinamento della tecnica e soprattutto per aumentare la sicurezza in moto, questo corso è strutturato con simulazioni di situazioni nelle quali sarà possibile impostare al meglio la guida ed eventualmente correggere comportamenti rischiosi o sbagliati. Gli esercizi che ogni partecipante sarà chiamato a svolgere consentiranno di raggiungere un controllo migliore del mezzo, per far fronte alle potenziali situazioni di pericolo che si possono incontrare quotidianamente, e porteranno ad acquisire una tecnica di guida più corretta. Per partecipare a questo corso è obbligatorio essere in possesso della patente A senza limitazioni di cilindrata.
È previsto un numero massimo di 42 partecipanti, divisi in gruppi di 6 persone. Le moto disponibili per il corso sono l’Hypermotard e la Multistrada 1100. Ogni gruppo avrà a disposizione 4 moto da guidare a rotazione. In una prima fase gli allievi si cimenteranno negli esercizi previsti all'interno del paddock, e a fine giornata invece sarà data loro la possibilità di provare in tutta sicurezza l'ebbrezza della pista (una sessione), preceduti dagli istruttori.

ducatiCORSO IN PISTA
Un’importante novità dell’edizione 2008 è la suddivisione in due livelli del Corso in Pista. In base alla propria esperienza si potrà scegliere se iscriversi al corso di 1° o 2° livello:  
Corso in Pista 1° livello
Questo corso si rivolge a motociclisti e motocicliste principianti della pista o con poca esperienza (che abbiano girato in pista da 0 a 4 volte). E' un corso di guida sportiva che consente di avvicinarsi alla pista per la prima volta o di migliorare la propria tecnica a seconda delle necessità di ciascun partecipante. Per prendere parte a questo corso è obbligatorio essere in possesso della patente A senza limitazioni di cilindrata.
Prevede un numero massimo di 10 partecipanti divisi in gruppi di 5/6 allievi e si svolge con la nuovissima Superbike 848. Gli allievi saranno organizzati in gruppi omogenei in base all'esperienza dichiarata al momento dell'iscrizione al corso e dimostrata in pista agli istruttori. Qualora lo Staff DRE lo ritenesse opportuno, i gruppi potranno essere cambiati in un secondo momento.
Corso in Pista 2° livello
Questo corso si rivolge a motociclisti e motocicliste abili nella guida con un buon livello di esperienza (che abbiano girato in pista più di 4 volte). E' un corso di guida sportiva che consente di migliorare la propria tecnica di guida in pista a seconda delle necessità di ciascun partecipante. Per prendere parte a questo corso è obbligatorio essere in possesso della patente A senza limitazioni di cilindrata.
Il corso prevede un numero massimo di 30 partecipanti divisi in gruppi di 5/6 allievi e si svolge con la Superbike 1098. Gli allievi saranno organizzati in gruppi omogenei in base all'esperienza dichiarata al momento dell'iscrizione al corso e dimostrata in pista agli istruttori. Qualora lo Staff DRE lo ritenesse opportuno, i gruppi potranno essere cambiati in un secondo momento.

MASTER DI PILOTAGGIO
Questo corso si rivolge a motociclisti molto esperti che hanno l'ambizione di partecipare a competizioni sportive in pista (come il prestigioso trofeo Ducati Desmo Challenge). Gli insegnamenti sono orientati al miglioramento delle tecniche in pista, per ottenere performance più avanzate sotto tutti gli aspetti. Per partecipare a questo corso è obbligatorio essere in possesso della patente A senza limitazioni di cilindrata.
Per partecipare è fortemente consigliato aver già frequentato un corso di guida in pista; la partecipazione a questo corso è inoltre sconsigliata a piloti che abbiano girato in pista meno di 10 volte.
Il corso prevede un numero massimo di 18 partecipanti e le moto utilizzate sono le Superbike 1098 S. Ogni gruppo sarà composto da un massimo di tre soli partecipanti, in modo che ciascuno venga seguito al meglio dall'istruttore. Qualora lo Staff DRE lo ritenessero opportuno, i gruppi potranno essere cambiati in un secondo momento.

TEST SPECIALI ON-BOARD: durante il corso una 1098 S verrà attrezzata con un modulo di acquisizione dati per rilevare la prestazione relativa ai parametri moto/pilota. Ogni allievo del Master avrà modo di utilizzare questa moto per effettuare il test. Tramite il modulo di acquisizione sarà possibile rilevare i seguenti dati: apertura valvola gas, regime motore, velocità veicolo, tempo sul giro, escursione sospensioni, pressione freni, temperatura pneumatici, rilevazione traiettorie. Al termine del corso, i dati acquisiti dal modulo di rilevazione verranno stampati e consegnati a ciascun allievo del Master.

I PILOTI ISTRUTTORI
DARIO MARCHETTI
Dario, responsabile degli istruttori, ha corso praticamente in tutto il mondo e in ogni categoria, dalla 500GP alla Superbike, conquistando 4 titoli nazionali. Nel 2001 ha vinto con la Ducati 996R il titolo Italiano di Endurance. Nel 2004 ha vinto la gara “Battle of the Twins” di Daytona in sella a una 748 e nello stesso anno si è imposto nell'Endurance European Cup con Marc Garcia su 998 e 999R. Anche per quest'anno si concentrerà sulla sua attività di istruttore del Master di Pilotaggio.

MARCO LUCCHINELLI
È difficile trovare un istruttore più qualificato di un Campione del Mondo della Classe 500 Grand Prix. Marco, uno dei grandi piloti italiani del suo tempo, ha vinto il prestigioso titolo mondiale della classe 500 nel 1981 e ha al suo attivo sei vittorie nei GP e un totale di 19 podi. Ha corso con le Ducati in TTF1 e TTF2 ed ha vinto due edizioni della “Battle of the Twins” a Daytona. Oggi mette tutto il suo capitale di esperienza al servizio del DRE: averlo come istruttore nel Master di Pilotaggio sarà sicuramente la vostra “Ducati Riding Experience” più memorabile.

ISCRIZIONE E PAGAMENTO
Le iscrizioni, che apriranno a fine febbraio, possono avvenire solo tramite il sito www.ducati.it.  Il pagamento può essere effettuato con carta di credito o bonifico bancario seguendo le indicazioni riportate sul sito. Speciali condizioni di acquisto sono riservate ai soci dei Club Ufficiali Ducati. Il costo dei corsi include: l’utilizzo della moto, il pranzo, l’open bar, il welcome kit, la presenza del fotografo e l’utilizzo delle convenzioni alberghiere.

ABBIGLIAMENTO
Ogni partecipante dovrà obbligatoriamente provvedere a tutto l'abbigliamento necessario: tuta in pelle (intera o in due pezzi uniti), casco integrale, guanti e stivali. Qualora il partecipante non ne disponesse, avrà la possibilità di noleggiarlo direttamente sul sito, al momento dell'iscrizione al corso, fino ad esaurimento scorte.

Il calendario dei corsi
Martedì 18 Marzo: Mugello
Mercoledì 19 Marzo: Mugello
Mercoledì 23 Aprile: Adria
Giovedì 24 Aprile: Adria
Mercoledì 21 Maggio: Adria
Giovedì 22 Maggio: Adria
Mercoledì 4 giugno: Monza
Lunedì 14 Luglio: Castellet (Francia)
Martedì 15 Luglio: Castellet (Francia)
Martedì 2 Settembre: Misano
Mercoledì 3 Settembre: Misano

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito
www.ducati.it
contattando il servizio clienti all’indirizzo dre@ducati.com
o telefonando al numero 051/6413584.

More like this

Classifica MotoGP 2022, Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, aggiornate dopo il GP della Thailandia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.

MotoGP risultati classifica gara, San Marino 2022 Misano

A San Marino è arriva la quarta vittoria nel Motomondiale 2022 per Francesco Bagnaia e la sua Ducati. A podio con lui la Ducati di Bastianini e l'Aprilia di Viñales.
STICKY