News

Clamoroso, la Honda si ritira dall’AMA SBK

Neil Hodgson Dopo la notizia del ritiro dalla F1 e della ricapitolarizzazione degli investimenti per la motogp ora la Honda si ritira ufficialmente dall'AMA SBK.

La Honda ha comunicato che non prenderà il via in veste ufficiale nel campionato AMA SBK, è una comunicazione che fa riflettere e toccare con mano la vera grandezza della crisi econimica che ha colpito duramente il colosso giapponese (ma non solo Honda) e tanto l'economia americana quanto quella mondiale ma che ci porta anche a domandarci quali saranno le ripercussioni nel mondo della MotoGP e della WSBK.

 Neil Hodgson

Honda America comunica che fornirà comunque supporto, per quanto possibile data l'attuale situazione, ai due team schierati nei campionati di velocità Team Erion e Team Corona Extra.

Davvero un momento negativo questo tanto per la Honda quanto per il mondo delle corse motoristiche in genere, ricordiamo che la Honda è presente il praticamente tutte le competizioni motoristiche titolate, se si ritirasse da tutte rimarrebbe, al suo posto, un vuoto davvero incolmabile.

Related Articles

Back to top button
Close
Close