News

Braking sperimenta un nuovo brevetto

Braking AnteprimaLa Braking Sunstar ha ripreso in mano un "vecchio" progetto Braking e lo sta testando in pista con la Yamaha R1 Superbike del Team Grillini. Il disco Bat Fly era stato accantonato solo per problemi di costi di produzione che si erano rivelati troppo alti

Braking sperimenta un nuovo brevetto

Braking Anteprima

La Braking Sunstar ha ripreso in mano un "vecchio" progetto Braking e lo sta testando in pista con la Yamaha R1 Superbike del Team Grillini. Il disco Bat Fly era stato accantonato solo per problemi di costi di produzione che si erano rivelati troppo alti. Con l'ingresso del colosso giapponese Sunstar sono stati ripresi in mano e sperimentati con successo in Motocross.
Dopo una prima apparizione a Misano non portata a termine per un normale incidente di gara occorso a Norino Brignola, che li sperimentava per la prima volta in gara, questa volta a Brno i nuovi dischi hanno debuttato con successo comportandosi egregiamente per tutto il weekend di gara.

Particolare Disco Braking

Le prestazioni della moto non sono certamente le migliori del folto lotto dei partecipanti, ma quello che è sicuro è che…. i freni vanno bene e per tutto un week end di gara.
Ho provato a sentire i responsabili della Braking in pista ma…. hanno le bocche cucite e non si è riuscito a carpire nessun dato o informazione oltre al fatto che…. usciranno in commercio. Io aggiungo prima della fine dell'anno.
La cosa che colpisce più di tutti è il mozzo del disco che forse impropriamente definirei lenticolare e di cui vorrei conoscere peso e caratteristiche tecniche. E soprattutto la conformazione dello stesso mozzo che ricorda proprio le ali di un pipistrello.
Da indiscrezioni raccolte questo disco si andrà a posizionare come disco di fascia alta per moto Superbike e comunque molto elaborate o per coloro che cercano la prestazione in assoluto. Rimarranno sicuramente gli intramontabili Wave che tanto hanno reso famosa la Braking in tutto il mondo.

di F. Marcucci

Related Articles

Back to top button
Close
Close