HomeNewsArrow presenta gli scarichi per Ducati Multistrada

Arrow presenta gli scarichi per Ducati Multistrada

Pubblicato

Arrow presenta gli scarichi per Ducati Multistrada

Scarichi per Multistrada
Race-Tech e Works 

 

Scarico completo per Ducati Multistrada

 

Due differenti sezioni e differenti materiali. Omologati per uso stradale ed equipaggiati con DB-Killer estraibile: la potenza aumenta.
 
 
 
 
 
 
 
 
Arrow per Ducati MultistradaArrow presenta gli scarichi per Ducati Multistrada. Il suo R&D ha progettato e realizzato uno scarico completo, con collettori in acciaio inox e raccordo 2:1 ed un set di silenziatori, disponibili in due differenti sezioni (Race-Tech e Works) e differenti materiali. I silenziatori sono omologati per uso stradale (sono provati secondo la Direttiva Europea 97/24/CE) e sono disponibili i convertitori catalitici da utilizzare eventualmente con il kit Arrow.

71429MI : collettori in acciaio inox, utilizzabili con i silenziatori Arrow. Il kit collettori è composto dai collettori in acciaio inox e dal raccordo 2:1. I collettori vengono montati sui primari originali (460 euro + iva).
71768PK: silenziatore omologato Race-Tech, con corpo in titanio e fondello in carbonio (450 euro + iva).
71768MK: silenziatore omologato Race-Tech, con corpo e fondello in carbonio (430 euro + iva) .
71768AK: silenziatore omologato Race-Tech, con corpo in alluminio e fondello in carbonio (310 euro + iva).
71768AKN: silenziatore omologato Race-Tech, con corpo in alluminio anodizzato nero e fondello in carbonio (310 euro + iva).
71769PK: silenziatore omologato Works, con corpo in titanio e fondello in carbonio (450 euro + iva).
11008KZ: convertitore catalitico (93 euro + iva).

Scarico per MultistradaI silenziatori sono equipaggiati con dB-killer estraibile e vengono fissati al telaio con una staffa in acciaio inox. Una piastrina metallica viene fornita per essere montata sul motorino attuatore valvola simulando la presenza della valvola stessa, per evitare il messaggio di errore che viene mostrato una volta rimossa la valvola allo scarico.
La potenza aumenta fino a 6cv (a seconda del terminale) e l’incremento diventa sensibile già a partire da 3500 giri/min.

Tutte le info sono reperibili su: www.arrow.it

 

 

 

 

 

 

More like this

MotoGP risultati classifica gara Valencia, Bagnaia Campione

A Valencia, è arrivata la vittoria della Suzuki di Rins, ma, soprattutto, della Ducati e di Bagnaia, primo nella Classifica Assoluta, davanti a Quartararo e Bastianini.

Classifica MotoGP 2022, FINALE Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, FINALI dopo il GP di Valencia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.