HomeNewsAccessori Multistrada 1200 m.y. 2010 by Tamburini Factory

Accessori Multistrada 1200 m.y. 2010 by Tamburini Factory

Pubblicato

accessori ducati multistrada 1200 by Tamburini Factory

Novità dalla Tamburini Factory

Solo per Ducati Multistrada 1200 m.y. 2010

 

Da Novembre nuovi prodotti per la rossa di Borgo Panigale

 

I prodotti, non omologati per uso stradale, che donano alla Multistrada fascino e carattere
 
 
 
Ducati Multistrada 1200 m.y. 2010
 

La Tamburini Factory presenta le ultimissime novità per quanto riguarda la Ducati Multistrada 1200 del 2010.

I tanti prodotti presenti nel listino, e che saranno disponibili a partire dalla prima settimana di Novembre, non sono purtroppo omologati
per un uso stradale.

estrattori ariaparacatenaparafango anterioremusetto aria

Interamente realizzati in carbonio con un peso che si attesta sui 200 gr, trattato in autoclave, sono già lavorati con il trasparente e possono essere abbinati ai prodotti originali.

Il listino, particolarmente ricco, offre ai possessori della Multistrada tanti prodotti che vanno dal parafango anteriore a quello posteriore, dal paracatena alla coppia di estrattori aria passando per il musetto anteriore oltre ai copri cinghie e copri pignone.

Per maggiori info:

 

TAMBURINI  SRL.
VIA  S. VITALE 35
– 40054 BUDRIO (BO)

TEL .+39-051-803070
FAX +39-051-802891
WWW.TAMBURINIFACTORY.COM
tamburini@tamburinimoto.com   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 

More like this

Classifica MotoGP 2022, Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, aggiornate dopo il GP della Thailandia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.

MotoGP risultati classifica gara, San Marino 2022 Misano

A San Marino è arriva la quarta vittoria nel Motomondiale 2022 per Francesco Bagnaia e la sua Ducati. A podio con lui la Ducati di Bastianini e l'Aprilia di Viñales.
STICKY