HomeNewsABS sulle supersportive Honda

ABS sulle supersportive Honda

Pubblicato

Honda Honda è pronta a lanciare sul mercato le sue supersportive di punta, CBR600RR e CBR1000RR, dotate di ABS elettronico

Per la prima volta nella storia, nel 2009 una Superbike sarà disponibile in versione con ABS elettronico.
La frenata di una supersportiva è più difficile da gestire di quella di una moto convenzionale, in quanto l'interasse più corto e la diversa posizione del baricentro influiscono sulla stabilità. Allo stesso tempo non si deve compromettere la sportività della guida o il controllo da parte del pilota.

 

Honda

 

Su una moto da strada, la frenata di solito richiede un’intensità moderata, con il massimo sforzo profuso unicamente nelle situazioni di emergenza, o nelle rare “sparate” in velocità. Dovendo gestire frenate brusche solo in casi sporadici, il normale ABS-CBS di una moto stradale Honda potrebbe quindi rivelarsi talvolta “invasivo” se installato su una supersportiva, facendo percepire al pilota addirittura un effetto penalizzante.
Al contrario, su una moto supersportiva, durante la guida in circuito la frenata “estrema” si può considerare la norma. In questo caso, l’ABS deve permettere al pilota di frenare sempre al limite; e nel momento in cui si attiva, la riduzione della forza frenante deve risultare particolarmente morbida, per non sbilanciare la moto o sorprendere il guidatore.

 

Honda

Il nuovo ABS Combinato controllato elettronicamente offre esattamente questo livello di performance. Ovviamente sono assicurate tutte le funzioni di ABS e CBS (antibloccaggio e frenata combinata), ma l'attivazione dell'ABS non interferisce minimamente con la stabilità del mezzo. Il sollevamento del posteriore viene ridotto al minimo, e la moto mantiene la sua normale posizione a tutto vantaggio della precisione di guida. Nel complesso, la guida sportiva non viene mai compromessa: le sensazioni rimangono invariate, ma migliora il controllo.

 

 

Honda

Con una lunga serie di test, sia in pista che su strada, i collaudatori e i piloti che hanno sviluppato questo nuovo ABS Elettronico hanno riscontrato risultati persino superiori al previsto. Un altro vantaggio dell'ABS elettronico è la notevole riduzione del sollevamento della ruota posteriore durante le frenate particolarmente violente anche se l'esigenza di trasferire drasticamente il peso sull'anteriore implica di non eliminarlo completamente.
Rimane ovviamente in listino la versione tradizionale, priva del sistema ABS elettronico.  

Anche la media CBR600RR si avvale del nuovo sistema. La novità della versione 2009 è rappresentata dalle nuove pinze anteriori monoblocco più leggere, simili a quelle della Fireblade.

 

www.hondaitalia.com

More like this

MotoGP risultati classifica gara Valencia, Bagnaia Campione

A Valencia, è arrivata la vittoria della Suzuki di Rins, ma, soprattutto, della Ducati e di Bagnaia, primo nella Classifica Assoluta, davanti a Quartararo e Bastianini.

Classifica MotoGP 2022, FINALE Mondiale Piloti e Costruttori e Team

MotoGP, le classifiche del Motomondiale 2022 Piloti e Costruttori. Le classifiche della stagione 2022, FINALI dopo il GP di Valencia.

MotoGP risultati classifica gara, Giappone 2022 Motegi

Jack Miller in sella alla Ducati ha dominato il GP del Giappone a Motegi e conquistando la sua prima vittoria stagionale. Bagnaia è caduto all’ultimo giro.