News

30.000 tifosi Ducati a Bologna

festaducati Oltre 30mila persone hanno festeggiato la Ducati a Bologna nel w.e. dell’1 e 2 dicembre festaducati Oltre trentamila persone hanno festeggiato la Ducati in Piazza Maggiore a Bologna nel weekend dell’1 e 2 dicembre 2007.

La città ha risposto con grandissimo entusiasmo all’invito del Comune e della Provincia che con la Casa di Borgo Panigale hanno organizzato una grande festa per celebrare insieme le fantastiche vittorie mondiali della Ducati.
 
L’evento in piazza  Maggiore è stato il culmine di una serie di iniziative che hanno coinvolto l’azienda e la città a partire da sabato mattina. Appassionati ducatisti sono accorsi da ogni parte d’Italia e dall’estero per visitare l’azienda, aperta al pubblico per tutto il fine settimana, mentre gruppi di motociclisti hanno pacificamente invaso le vie della città.
 
L’intera piazza è stata animata per tutto il weekend dall’intrattenimento musicale di Radio 105, radio ufficiale dell’evento, e dalla prorompente allegria di Dj Ringo che ha affiancato Gerry Scotti sul palco.
 
deltorchio Il benvenuto è stato dato dall’Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding, Gabriele Del Torchio, che ha aperto la serata.
 
“E’ una giornata davvero fantastica”, ha commentato Del Torchio. “La piazza gremita che abbiamo visto oggi parla da sola, credo che in nessun altra occasione abbia dimostrato tanto calore ed affetto. I nostri club e tantissimi ducatisti sono arrivati qui da ogni parte del mondo per festeggiare con noi questo incredibile titolo mondiale che, dopo 34 anni, è tornato in Italia. E’ davvero una grande giornata per Ducati, ci fa sentire davvero l’amore dei nostri tifosi. Dopo 34 anni il titolo mondiale MotoGP è tornato in Italia ed è tornato a Bologna, nella terra dei motori. ”.
 
Lo spettacolo in piazza, condotto da Gerry Scotti ha visto avvicendarsi sul palco autorità, istituzioni, gruppi musicali  quali gli Zero Assoluto e la band di Roy Paci, il comico Giacobazzi, fino ad arrivare ai veri protagonisti della serata, il team Ducati Corse con i suoi campioni, dal team femminile Y2K al Campione del Mondo 2007 della Superstock Niccolò Canepa, al due volte Campione del Mondo SBK Troy Bayliss ed il tre volte Campione del Mondo GP Loris Capirossi. Per il recente incidente occorsogli durante i test MotoGP a Jerez mercoledì scorso, Casey Stoner non era presente a quella che, senza dubbio, sarebbe stata la sua festa. Con un video, fatto arrivare direttamente dall’Australia – dove attualmente il Campione sta seguendo la terapia di riabilitazione alla spalla infortunatasi nella caduta – Casey ha salutato il pubblico di Piazza Maggiore che gli ha tributato un grandissimo applauso.
 
ducati Ad entrare in modo spettacolare e d’effetto sul palco con la Desmosedici GP7 è stato il collaudatore ufficiale Ducati MotoGp Vittoriano Guareschi, e anche lui è stato salutato dal  calorosissimo pubblico bolognese con una vera e propria ovazione.
E stata quindi la volta del team e del management, i tecnici, gli ingegneri, i meccanici, guidati da  Claudio Domenicali (Amministratore Delegato Ducati Corse) Filippo Preziosi (Direttore Generale) e Livio Suppo (Resp. Progetto MotoGP).
 
“Il 2007 è stato un anno veramente pazzesco e serviva una giornata come oggi per celebrarlo in modo degno.” – Ha detto Claudio Domenicali. – “Essere qui, nel cuore della città, tutti insieme, l’azienda e i suoi tifosi, credo sia il modo migliore per la Ducati che fa della passione il proprio motore, di festeggiare questo titolo”.  
 
Nella mattinata il team Ducati MotoGP era stato ricevuto in Comune dal Sindaco di Bologna Sergio Cofferati che ha conferito alla Ducati il “Nettuno d’Oro” non solo per i fantastici risultati sportivi ma anche come segno di riconoscenza per come la Ducati, importante realtà industriale, sia perfettamente inserita nel territorio. Sempre da parte del comune, a Casey Stoner e Loris Capirossi è stato conferito un altro importante premio, la “Turrita d’argento” ulteriore plauso alla fantastica stagione agonistica MotoGP 2007.
 
Partner dell’evento: BNL-BNP Paribas (main partner), Alice, Unipol Assicurazioni, Regione Emilia﷓Romagna, APT Servizi e Radio 105.

Related Articles

Back to top button
Close
Close